INSALATA FREDDA DI MIGLIO ZUCCHINE ALLA SCAPECE RICOTTA DURA.

Insalata super estiva, con uno dei miei ingredienti preferiti per eccellenza : la ricotta dura.

E’ un prodotto tipicamente del sud, e io con fierezza ammetto di essere metà con sangue pugliese.

Mia nonna mi faceva sempre la pasta al pomodoro con questa sopra e, ancora oggi, è uno dei ricordi culinari più intensi.

era la prima volta che usavo il miglio, e devo dire che ricorda un po’ il cous cous, quindi facilmente sostituibile se non avete problemi di intolleranza al glutine.

Le zucchine alla scapece sono invece un ricordo di un evento che ho fatto quando lavoravo in Svizzera.

I cuochi che ospitavamo li avevano preparate sotto forma di chips ed erano spettacolari.

Le olive non possono mancare filo conduttore della mia gravidanza, uniche placatrici della mia nausea.

Quindi minestrone di ricordi, nasce questo piatto estivo semplice e di gusto.

Ingredienti

  • 200 g di miglio

  • 100g di ricotta dura

  • 2 zucchine scure

  • aceto di mele

  • olio EVO e olio per friggere

  • menta fresca

  • 2 spicchi d’aglio

  • 30 olive taggiasche

  • sale e pepe

Iniziamo a cuocere il miglio che dovrà poi raffreddarsi: laviamo i chicchi di miglio molto bene con l’acqua fredda; dopo di che lo tostiamo leggermente con dell’olio in pentola molto calda.

Aggiungiamo in fine abbondante acqua calda e lo lasciamo cuocere 20 minuti circa. Il chicco si dovrà leggermente aprire.

A questo punto occupiamoci delle zucchine: prepariamo la marinata con aceto, sale, aglio, menta e olio (nell’ordine in cui li ho scritti, in modo che l’aceto sciolga il sale). Dopo di che scaldiamo leggermente il tutto in modo che i vari ingredienti si amalgamino tra loro.

Scaldiamo l’olio per friggere e facciamo dorare le zucchine tagliate a rondelle sottili (2mm). Le zucchine dovranno dorarsi non bruciarsi.

Le scoliamo leggermente su della carta assorbente, e poi le uniamo alla marinata.

Lasciamole marinare almeno una mezza giornata.

A questo punto le scoliamo, le aggiungiamo al miglio a cui uniremo anche gli altri ingredienti: ricotta due e olive.

Mescoliamo bene il tutto e correggiamo di sale pepe e olio.

Se ci piace possiamo aggiungere ulteriore menta per insaporire.

E il nostro primo è pronto per essere gustato.

Può essere servito già porzionato o in una bowl al centro del vostro buffet.

Veloce ma sicuramente sfiziosa, farete sicuramente una bella figura!

Lasciatemi un commento qui sotto con la tua opinione, e se vi va seguitemi su Instagram e iscrivetevi alla newsletter!

A presto!

Giada.

Rispondi