grano saraceno funghi e speck

GRANO SARACENO FUNGHI E SPECK

Sarà il tempo autunnale, sarà la mia voglia di andare a Bolzano e nel mio Alto Adige, ma oggi mi è venuta in mente questa ricetta, perchè grano saraceno funghi e speck sono tre prodotti tipici di quelle zone.

Con sottofondo la canzone di Heidi ho preparato questo grano saraceno risottato, con un misto di funghi ( spero che voi possiate andare a raccoglierli) e dello speck croccante.

Il risultato devo dire che è buono e molto particolare, perchè il grano saraceno ha un sapore suo caratteristico che deve piacere; se non dovesse essere di vostro gusto, un semplice riso sarà altrettanto perfetto.

Ingredienti per 2 persone

  • 180g di grano saraceno decorticato

  • 300/400g di frutti misti

  • aglio

  • prezzemolo tritato

  • olio

  • sale

  • 50g di speck

Puliamo e mondiamo i funghi, con le parti più brutte facciamo un brodo che ci servirà per la cottura del grano saraceno.

I funghi rimasti, li tagliamo a cubetti e li passiamo in padella con olio e aglio (se non vi piace troppo l’aglio lasciatelo intero).

Quando saranno pronti, circa 10 minuti, aggiustiamo di sale e pepe, condiamo con il prezzemolo ed una parte la frulliamo con un po’ di brodo che abbiamo preparato in precedenza.

Facciamo tostare il grano saraceno, come un normale riso, senza grassi e facciamo partire la cottura con il brodo.

Trascorsi circa 20 minuti, spegniamo il fuoco e mantechiamo con una noce di burro e la salsa di funghi che abbiamo creato prima.

Aggiungiamo la parte di funghi interi e lo speck che avremo tagliato a striscioline e fatto rosolare in padella.

Impiattiamo e direi che possiamo mangiarlo.

Spero che la ricetta vi sia piaciuta, fatemi sapere se proverete a rifarla.

Intanto io vi aspetto su Instagram e se vi può far piacere c’è un piccolo regalino per voi se vi iscriverete alla newsletter!

Comments are closed.